Il Generosometro del Gemelli ART

Progetto Acquarius

(obiettivo € 35.000)

mancano 0

Lo Scrigno dei Desideri

(obiettivo 20.000 €)

Da attivare solo al completamento
del progetto Acquarius

Dati aggiornati alle ore 20:00

Benvenuti al Gemelli ART

Area di Radioterapia Oncologica
del Polo Scienze Oncologiche ed Ematologiche

Il Gemelli ART è il centro altamente specializzato di radioterapia oncologica della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli di Roma,  in grado di offrire ai suoi pazienti le più avanzata assistenza clinica e possibilità terapeuticiche potendo mettere a disposizone tecnologie tra le più innovative, sia in regime ambulatoriale, che di ricovero, a seconda delle necessità del paziente.

  • La TECNOLOGIA al servizio della CONOSCENZA,
  • la CONOSCENZA al servizio dei PAZIENTI.

La maggior parte dei pazienti sono trattati in un contesto multidisciplinare, tramite discussione delle problematiche del singolo paziente in incontri tra i vari specialisti coinvolti al fine di proporre a ciascun paziente la strategia di trattamento più adeguata alla sua situazione clinica e di aiutarlo nel prendere la decisione più appropriata per la sua esigenza.

La Radioterapia
al Gemelli ART

Scopri le tre modalità di cura

La radioterapia guarisce dai tumori consentendo la preservazione e la funzionalità degli organi. Mettere la dose solo sul tumore, evitando i tessuti sani è l’obiettivo di ogni trattamento radioterapico.

Lo scenario della moderna oncologia è caratterizzato dalla rapida evoluzione delle modalità di diagnosi, stadiazione e cura delle neoplasie. In tale contesto, il Gemelli ART si avvale delle più moderne tecnologie sia in ambito diagnostico che terapeutico e offre la possibilità di caratterizzare la malattia sia con imaging morfologico che funzionale.

Vengono proposti trattamenti altamente specializzati tramite innovative tecniche radioterapiche che, combinando imaging e radioterapia, garantiscono estrema precisione, personalizzazione della cura, preservazione d’organo e di funzione, garantendo maggiori opportunità di guarigione.

L’alto livello di innovazione e il numero di strumentazioni tecnologiche attive al Gemelli ART consentono un altissimo standard di servizio, che va dalla riduzione dei tempi d’attesa alla possibilità di personalizzare in maniera estremamente versatile i tempi di trattamento del paziente, secondo le sue esigenze.

Gemelli ART in cifre

Per ogni patologia tumorale è previsto un percorso integrato nel quale vengono elaborati: l’iter Diagnostico; la Terapia Chirurgica; la Terapia Medica; la Radiochemioterapia, le Cure Palliative.

0
SEDUTE DI RADIOTERAPIA
0
SEDUTE DI IMRT
0
RADIOTERAPIE INTERVENTISTICHE
0
PRESTAZIONI CHEMIOTERAPICHE
Scopri il nostro centro

Il Gemelli ART è l’Area di Radioterapia Oncologica della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli di Roma. È un Centro altamente specializzato dotato di tecnologie all’avanguardia, laboratori di ricerca, spazi di formazione per medici e operatori, luoghi per le informazioni e per l’ascolto dei pazienti, che lo rendono uno dei centri europei più accreditati nella cura dei tumori.

Notizie Recenti

Read more

VALEO+ al Gemelli ART

I servizi digitali del Gemelli ART sono completati dall’app Valeo+, che consente di raccogliere le informazioni dal punto di vista del paziente sulla sua qualità di vita,...
Read More

Progetto Acquarius: la lotteria del Rotary Atessa per i bambini del Gemelli ART

  Natale è soprattutto un tempo di condivisione e solidarietà. Tra le molte iniziative meritevoli, vogliamo ringraziare di cuore il Rotary Atessa Media Val di Sangro, che...
Read More

Bunker D: innovazione tecnologica e arte per il paziente!

  All’inizio di dicembre è stato completato l’allestimento del Bunker “D”, dedicato al MRIdian (la nuova apparecchiatura di Radioterapia ibrida con Risonanza Magnetica). L’istallazione è stata creata...
Read More

MRIdian al Gemelli ART – Radioterapia Guidata dalla Risonanza Magnetica

La Radioterapia guidata dalle immagini consente di visualizzare le parti del corpo che devono essere irradiate seguendone i movimenti e descrivendone accuratamente la posizione. I nuovi macchinari...
Read More