La risposta precisa per affrontare il cancro della prostata

La Radioterapia Interventistica (Brachiterapia HDR)

La risposta precisa per affrontare il cancro della prostata

Questo breve testo ha l’obiettivo ti fornirti alcune informazioni sulla radioterapia interventistica spesso conosciuta come brachiterapia.

 

Cos’e’ la radioterapia interventistica (brachiterapia) per il cancro della prostata?

La radioterapia interventistica è un tipo di trattamento efficace e conveniente per pazienti selezionati con il cancro della prostata. E’ considerato come trattamento standard insieme alla chirurgia ed alla radioterapia a fasci esterni.

Esistono due tipi di radioterapia interventistica che possono essere utilizzati per trattare il cancro della prostata:

  • Radioterapia interventistica a basso rateo di dose (brachiterapia LDR), talvolta chiamata “terapia con semi”, “radioterapia interna” o “impianto permanente di semi”.
  • Radioterapia interventistica ad alto rateo di dose (brachiterapia HDR). Questo tipo di radioterapia interventistica è spesso usato insieme alla radioterapia a fasci esterni, ma può anche essere utilizzato come trattamento esclusivo del cancro della prostata.

Presso il Gemelli ART vi è un servizio dedicato chiamato IOC (Interventional Oncology Center – Centro di Oncologia Interventistica) organizzato per offrire questa opportunità terapeutica ai pazienti affetti da tumore della prostata. In considerazione dei progressi tecnologici in questo campo, presso il centro di oncologia interventistica sono presenti sofisticate apparecchiature di trattamento che permettono di effettuare una radioterapia interventistica HDR ad intensità modulata e guidata dalle immagini con un’offerta terapeutica personalizzata.

  • La radioterapia interventistica HDR è un tipo di radioterapia che utilizza la proiezione una sorgente radioattiva all’interno del tumore.
  • La radioterapia interventistica HDR è un trattamento preciso che colpisce il tumore, minimizzando gli effetti collaterali.
  • La radioterapia interventistica HDR è efficace quanto i trattamenti tradizionali, come la radioterapia a fasci esterni o la chirurgia.
  • La radioterapia interventistica HDR può essere effettuata in un periodo di tempo breve, permettendo alle persone di ritornare il prima possibile alla propria vita quotidiana.

 

Quali sono i benefici della radioterapia interventistica?

I benefici includono:

Comprovata efficacia del trattamento: molti studi clinici hanno dimostrato che la radioterapia interventistica è un trattamento efficace per il cancro della prostata. I tassi di guarigione sono gli stessi rispetto alla radioterapia a fasci esterni ed alla chirurgia.

Minimi effetti collaterali: la natura accurata e mirata della radioterapia interventistica guidata dalle immagini e ad intensità modulata riduce il rischio di effetti collaterali, quali incontinenza urinaria e disfunzione erettile.

Minima invasività con brevi periodi di recupero: la radioterapia interventistica evita il ricorso ad una chirurgia più demolitiva. I tempi di recupero sono minori con la radioterapia interventistica rispetto alla chirurgia (giorni vs settimane)    

La durata complessiva del trattamento varia in base all’ospedale e all’equipe medica. Puoi tornare velocemente a condurre una vita normale. Tutto ciò è considerevolmente più veloce della radioterapia a fasci esterni, che richiede settimane di trattamento per raggiungere l’effetto desiderato.          

 

Radioterapia interventistica ad alto rateo di dose (hdr)

La radioterapia interventistica – brachiterapia HDR. Consiste nell’inserimento di una sorgente radioattiva all’interno del tumore per un tempo breve. A differenza della radioterapia interventistica LDR, nessuna sorgente radioattiva viene lasciata all’interno della prostata dopo la procedura. La radioterapia interventistica HDR può essere utilizzata con la radioterapia a fasci esterni oppure in modalità esclusiva.

 

Cosa accade con la radioterapia interventistica hdr?

Un trattamento di radioterapia interventistica HDR richiede alcune ore, includendo in genere un paio di giorni trascorsi in ospedale

Viene effettuata un’anestesia generale o spinale per evitare qualsiasi dolore o fastidio. I cateteri vengono inseriti all’interno della prostata. Una “macchina”, controllata dal computer e chiamata “afterloader”, invia una piccola fonte radioattiva all’interno dei cateteri, uno per uno. Il computer è programmato per controllare accuratamente dove la radiazione è rilasciata e per quanto tempo staziona all’interno della prostata, permettendo alla dose di essere rilasciata accuratamente.

Sia per la radioterapia interventistica LDR che per quella HDR, vengono programmati degli appuntamenti di controllo dopo la procedura, per accertarsi che il trattamento stia andando bene e che sia stato ottimale. Ciò include in genere esami del sangue per verificare i livelli di PSA ed esami strumentali come la risonanza magnetica.

 

Cos’altro dovrei sapere sulla radioterapia interventistica della prostata?

Dopo la radioterapia interventistica, potresti sperimentare alcuni effetti collaterali, come nel caso di altri trattamenti per il cancro della prostata. I possibili effetti collaterali dipendono da una serie di fattori, incluso lo stadio del tumore ed eventuali tue patologie collaterali. Le persone rispondono ai trattamenti in maniera diversa e tu potresti o meno sperimentare alcuni di questi effetti collaterali. Subito dopo la procedura di radioterapia interventistica, potresti sperimentare la comparsa di lividi o dolore localizzato all’area tra lo scroto e l’ano. Alcuni pazienti possono sperimentare dolorabilità tra le gambe, nel punto in cui è stato inserito il catetere e fastidio al passaggio dell’urina. Questi effetti collaterali in genere si risolvono in breve tempo.

Altri sintomi che i pazienti possono sperimentare includono:

  • fastidio urinario (bisogno frequente di andare al bagno o difficoltà al passaggio dell’urina).
  • Sangue nelle urine o nello sperma.
  • In una piccola percentuale di pazienti può presentarsi difficoltà nell’erezione.
  • Fastidi intestinali.

In genere tutti questi effetti collaterali si risolvono dopo alcuni mesi dal trattamento.

Una domanda frequente riguardante la radioterapia interventistica è se la procedura può mettere a rischio familiari ed amici a causa delle radiazioni. Se viene utilizzata la radioterapia interventistica HDR, le fonti radioattive stazionano solo temporaneamente all’interno della prostata e vengono rimosse dopo ogni trattamento. Dunque, non esiste rischio di radiazioni per familiari ed amici.

 

La radioterapia interventistica (brachiterapia) è adatta a me?

Dunque, come sai se la radioterapia interventistica è un’opzione per te? trova quante più informazioni possibili sulle possibilità che hai prima di decidere qual è il trattamento migliore. La tua equipe di cura è rappresentata da quelle persone che conoscono in maniera approfondita la tua situazione e sanno se puoi ottenere benefici o meno dalla radioterapia interventistica. Parla con loro e discuti le tue opzioni di trattamento mentre prendi la tua decisione. Puoi scrivere un elenco di domande da sottoporre al tuo medico.

Raccogliere tutte le informazioni ti aiuterà ad assicurarti che tu abbia vagliato tutte le differenti opzioni di trattamento disponibili con i familiari, gli amici ed i tuoi medici. In questo modo, potrai scegliere il tipo di trattamento che tu ritieni sia il migliore per affrontare il cancro alla prostata.

Di seguito trovi alcune domande che potresti includere nel tuo elenco:

  • Quali sono le mie opzioni di trattamento?
  • Quale impatto avranno i differenti tipi di trattamento sulla mia vita (lavoro, famiglia, ect.?)
  • Quanto sono efficaci i diversi trattamenti?
  • La radioterapia interventistica (brachiterapia) è un’opzione valida per me?
  • Avrà degli effetti collaterali?
  • In quali casi funziona?
  • Per favore, mi descriva esattamente come viene effettuata, passo dopo passo.
  • Quanto dura il trattamento?
  • Avrò bisogno di rimanere in ospedale e, in caso, per quanto tempo?
  • Dove posso essere trattato?
  • Come dovrei prepararmi per il trattamento?
  • Cosa ha bisogno di sapere la mia famiglia?

 

Quali sono i vantaggi della radioterapia interventistica?

Non c’è un solo trattamento “standard” raccomandato per il cancro prostatico, perché, come ci suggeriscono i dati, i diversi trattamenti hanno un’efficacia paragonabile; pertanto, acquisiscono importanza altre differenze come gli effetti collaterali legati al trattamento, l’impatto sulla qualità di vita del paziente, gli esiti funzionali, la praticità, le preferenze del paziente e il rapporto costi-efficacia.  Lo scopo della radioterapia interventistica è mettere al centro del piano e dell’erogazione del trattamento i bisogni del paziente senza compromettere l’efficacia.

 

  • Efficacia dimostrata: nei casi in cui è indicata i tassi di controllo della neoplasia e sopravvivenza a lungo termine sono simili a quelli della radioterapia a fasci esterni e chirurgia.
  • Precisione: la dose di radiazione viene erogata con precisione all’area del tumore e non attraversa i tessuti sani.
  • Riduzione al minimo del rischio di effetti collaterali: il tessuto sano adiacente viene risparmiato da radiazioni non necessarie o da traumi chirurgici comportando un profilo favorevole in termini di conseguenze sulle funzioni urinarie ed erettili
  • Minimamente invasiva, veloce ripresa: Evitando il ricorso alla chirurgia estensiva, la radioterapia interventistica garantisce minori tempi di convalescenza rispetto alla chirurgia.
  • Vantaggi: Trattamenti significativamente più corti, in termini di giorni, paragonati alle diverse settimane necessarie alla radioterapia a fasci esterni, permettono ai pazienti di tornare al più presto alla loro vita quotidiana.

 

Classificazione tumorale e livelli di rischio

Le caratteristiche del tumore, come lo stadio (estensione clinica della malattia), il Gleason score (valutato con le biopsie) e i livelli di PSA, sono predittori degli esiti di malattia. Questi valori sono usati per assegnare i pazienti ad uno specifico gruppo di rischio basandosi sulla loro prognosi e, in questa maniera, scegliere la miglior opzione terapeutica o il miglior trattamento combinato per ogni paziente.

La radioterapia interventistica HDR ha dimostrato eccellenti risultati per tutti i gruppi di rischio, soprattutto in combinazione con la radioterapia a fasci esterni (boost) per i pazienti ad alto rischio o in monoterapia per i pazienti a rischio basso e intermedio. Le varie opzioni di trattamento brachiterapico permettono di creare piani di trattamento altamente personalizzati basati sui bisogni del paziente.

 

Presso il Gemelli ART c’è un team dedicato alla radioterapia interventistica prostatica

Responsabile per la Radioterapia Interventistica prostatica:

Team:

 

È possibile prenotare visite presso gli ambulatori dedicati di radioterapia per la patologia prostatica in convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale chiamando il numero: 06 3015 4434

È possibile prenotare visite in ambulatorio privato (ALPI) chiamando il numero: 06 8881 8881

GDPR

  • Google Analytics
  • Indice RAMSI
  • Avvertenze e Privacy

Google Analytics

Il presente sito sfrutta gli script di “Google Analytics”, anonimizzando appositamente l’indirizzo IP degli utenti; pertanto, i relativi cookies (che non consentono alcuna profilazione), sono da considerarsi meramente “tecnici”.

Indice RAMSI

Acconsenti alla raccolta anonima del tuo voto circa l’esperienza di navigazione in questo sito Web e all’invio di suggerimenti? La tua votazione e  i tuoi suggerimenti contribuiranno alla valutazione del nostro centro rispetto all’indice nazionale RAMSI (Radioterapia Amica Mia Smile Index)

Avvertenze e Privacy

Chi siamo

Il Gemelli ART è il centro di Advanced Radiation Therapy della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS

L’indirizzo del nostro sito web è: http://www.gemelliart.it

Avvertenze

Il Gemelli ART precisa che le informazioni presenti nel Sito costituiscono una mera informazione di massima in ordine alle patologie presentate e non sostituiscono in alcun modo l’intervento o l’opinione del medico o la sua diagnosi in relazione ai casi concreti. Conseguentemente si consiglia in ogni caso di contattare il medico di fiducia.

L’accesso e la consultazione di questo sito sono sottoposti ai seguenti termini e condizioni e alle normative vigenti. L’accesso e la consultazione del presente Sito implicano pertanto l’accettazione incondizionata di tali termini e condizioni.

Il Sito e le informazioni in esso contenute e ad esso collegate rivestono esclusivamente scopo informativo e non costituiscono la base per alcuna decisione o azione. Pertanto l’utilizzo del Sito e di ogni altro ad esso collegato sarà sotto la diretta responsabilità e a totale rischio dell’utente.

Il Gemelli ART compie ogni sforzo per fornire informazioni il più possibile precise ed accurate, tuttavia non si assume alcuna responsabilità né fornisce alcuna garanzia sul contenuto del Sito che deve essere quindi opportunamente valutato dal visitatore.

Il Sito rispecchia in pieno la filosofia del Gemelli ART.

In particolare, il Gemelli ART non potrà essere ritenuto responsabile per difetti di accuratezza, completezza, adeguatezza, tempestività delle informazioni contenute nel Sito né per eventuali danni o virus che possano colpire l’attrezzatura informatica o altra proprietà del visitatore in conseguenza dell’accesso, dell’utilizzo o della navigazione del Sito. il Gemelli ART si riserva il diritto di interrompere o sospendere in qualsiasi momento le funzionalità del Sito senza che ne derivi l’assunzione di alcuna responsabilità a proprio carico.

Le informazioni presenti nel Sito potrebbero contenere errori tecnici o tipografici. il Gemelli ART si riserva il diritto di apportare in ogni momento e senza preavviso modifiche, correzioni e miglioramenti alle predette informazioni, ai prodotti e ai programmi.

Link

Nel Sito sono inoltre presenti collegamenti (link) ad altri siti di terze parti, ritenuti di interesse per il visitatore. Con il collegamento a tali siti, si esce dal presente Sito per libera scelta e si accede ad un sito di proprietà di terzi, quest’azione sarà segnalata con apertura di una finestra di warning. Le informazioni contenute in tali siti possono non essere in linea con le disposizioni del dlgs 541/92 che regola la pubblicità dei medicinali per uso umano e sono comunque del tutto indipendenti e fuori dal controllo del Gemelli ART, che non si assume alcuna responsabilità in proposito.
In ogni caso, il Gemelli ART non assume alcuna responsabilità, né fornirà alcuna garanzia circa la natura e i contenuti di qualsiasi pagina o sito web di terzi connessi al presente Sito mediante links. Tutti gli utenti dovranno quindi prendere atto che il collegamento a siti di terzi avviene sotto la propria responsabilità.

Cookies

Questo sito non utilizza cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati cookies c.d. persistenti, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti.

Il presente sito sfrutta gli script di “Google Analytics”, anonimizzando appositamente l’indirizzo IP degli utenti; pertanto, i relativi cookies (che non consentono alcuna profilazione), sono da considerarsi meramente “tecnici”.

L’uso dei c.d. cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell’utente e svaniscono con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. I c.d. cookies di sessione utilizzati in questo sito, evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l’acquisizione di dati personali identificativi dell’utente

Contenuto incorporato da altri siti web

Gli articoli su questo sito possono includere contenuti incorporati (ad esempio video, immagini, articoli, ecc.). I contenuti incorporati da altri siti web si comportano esattamente allo stesso modo come se il visitatore avesse visitato l’altro sito web.

Questi siti web possono raccogliere dati su di te, usare cookie, integrare ulteriori tracciamenti di terze parti e monitorare l’interazione con essi, incluso il tracciamento della tua interazione con il contenuto incorporato se hai un account e sei connesso a quei siti web.

YouTube

Our website uses plugins from YouTube, which is operated by Google. The operator of the pages is YouTube LLC, 901 Cherry Ave., San Bruno, CA 94066, USA.

If you visit one of our pages featuring a YouTube plugin, a connection to the YouTube servers is established. Here the YouTube server is informed about which of our pages you have visited.

If you’re logged in to your YouTube account, YouTube allows you to associate your browsing behavior directly with your personal profile. You can prevent this by logging out of your YouTube account.

YouTube is used to help make our website appealing. This constitutes a justified interest pursuant to Art. 6 (1) (f) DSGVO.

Further information about handling user data, can be found in the data protection declaration of YouTube under https://www.google.de/intl/de/policies/privacy.

Vimeo

Our website uses features provided by the Vimeo video portal. This service is provided by Vimeo Inc., 555 West 18th Street, New York, New York 10011, USA.

If you visit one of our pages featuring a Vimeo plugin, a connection to the Vimeo servers is established. Here the Vimeo server is informed about which of our pages you have visited. In addition, Vimeo will receive your IP address. This also applies if you are not logged in to Vimeo when you visit our plugin or do not have a Vimeo account. The information is transmitted to a Vimeo server in the US, where it is stored.

If you are logged in to your Vimeo account, Vimeo allows you to associate your browsing behavior directly with your personal profile. You can prevent this by logging out of your Vimeo account.

For more information on how to handle user data, please refer to the Vimeo Privacy Policy at https://vimeo.com/privacy.

Google Web Fonts

For uniform representation of fonts, this page uses web fonts provided by Google. When you open a page, your browser loads the required web fonts into your browser cache to display texts and fonts correctly.

For this purpose your browser has to establish a direct connection to Google servers. Google thus becomes aware that our web page was accessed via your IP address. The use of Google Web fonts is done in the interest of a uniform and attractive presentation of our plugin. This constitutes a justified interest pursuant to Art. 6 (1) (f) DSGVO.

If your browser does not support web fonts, a standard font is used by your computer.

Further information about handling user data, can be found at https://developers.google.com/fonts/faq and in Google’s privacy policy at https://www.google.com/policies/privacy/.

Litespeed-cache

This site utilizes caching in order to facilitate a faster response time and better user experience. Caching potentially stores a duplicate copy of every web page that is on display on this site. All cache files are temporary, and are never accessed by any third party, except as necessary to obtain technical support from the cache plugin vendor. Cache files expire on a schedule set by the site administrator, but may easily be purged by the admin before their natural expiration, if necessary.