Day

Maggio 28, 2022

Numerose le iniziative al Policlinico Gemelli per la XXI Giornata nazionale del Sollievo, che ricorre domenica 29 maggio. Il programma si è aperto giovedì 26 con la proiezione del film di animazione per bambini “troppo cattivi” presso la sala MediCinema, seguita venerdì 27 dal webinar “Nei gesti e nelle parole delle cure”. Domenica avrà luogo la celebrazione eucaristica presieduta da mons. Claudio Giuliodori, assistente ecclesiastico del Gemelli, a cui seguiranno il concerto “Note di sollievo” della Banda Musicale della Marina Militare, l’incontro “To cure, to care” con testimonianze di pazienti, operatori sanitari, volontari e studenti, e la consegna dei premi “Fabrizio Frizzi – L’arte del Sollievo” e “Un ospedale con più sollievo”. Sempre domenica sarà anche consegnato l’“Art4ART Award” al maestro Antonio Nunziante, come ringraziamento per aver condiviso la mission del progetto ed aver messo a disposizione la sua professionalità e sensibilità al servizio dei pazienti, contribuendo a donare sollievo con la sua arte.

In vista della Giornata nazionale del Sollievo, la rubrica di medicina “Effetti collaterali” di Radio Vaticana, condotta da Eliana Astorri, ha intervistato il prof. Vincenzo Valentini, direttore del Gemelli ART (Advanced Radiation Terapy), il centro di Radioterapia Oncologica del dipartimento di Diagnostica per Immagini, Radioterapia Oncologica ed Ematologia del Policlinico Gemelli, e il dott. Vincenzo Morgante, presidente della Fondazione Gigi Ghirotti, che dal 1975 è impegnata nel sostegno psicologico ai malati oncologici e ai loro familiari.

Valentini: “Oltre alla terapia, siamo chiamati a rassicurare e accompagnare il paziente”

“Per molto tempo, negli ultimi decenni, si è separato quello che è il gesto clinico e tecnico da quello relazionale, perché ovviamente la ricerca di salute da parte del paziente presuppone che l’organizzazione sanitaria debba offrire prestazioni tecnologicamente innovative e sempre più efficaci ed appropriate”, ha dichiarato il prof. Valentini nell’intervista di Radio Vaticana. “Questo sviluppo della tecnicalità a volte ha allontanato dagli operatori sanitari e dai medici l’idea che la richiesta di salute del paziente sia anche una richiesta di relazione, perché il paziente ha bisogno di capire che cosa ha, che cosa lo aspetta, che cosa significa in lui e quindi nella sua vita, nei suoi affetti, nella sua professione. Queste due dimensioni, quella tecnica che potremmo chiamare di operatività clinica e quella invece più relazionale, non possono viaggiare su dei binari diversi, separati tra loro. E allora il paziente si aspetta dei gesti unitari”, ha concluso Valentini, “cioè si aspetta che nelle singole operatività vi sia anche la presenza di questa componente che tenta insieme al paziente di risolvere la problematica clinica, ma nello stesso tempo rassicurandolo, accudendolo e accompagnandolo. Questo atteggiamento unitario del gesto che, comprenda in tutti i suoi passaggi la compresenza di relazione e tecnica clinica, è ciò su cui la Giornata del Sollievo vuole porre l’attenzione”.

Morgante: “Stare accanto alle persone sofferenti e ai loro familiari”

“La nostra missione è essere accanto alle persone in condizione di sofferenza e ai loro familiari ed essere punto di stimolo per le pubbliche autorità e per la comunità scientifica e riferimento per il mondo dell’informazione per un’attenzione specifica per quanti vivono questa condizione di sofferenza”, ha detto a sua volta il dott. Morgante a Radio Vaticana. “Abbiamo messo in piedi un’organizzazione che tenga conto della dignità del malato, che non può essere considerato una cartella clinica o un numero di codice qualunque, ma che è una persona ancora titolare di diritti e bisognosa di attenzione, di cura e di qualcuno che si prenda cura di lui e dei familiari che gli stanno accanto. Gli strumenti che noi mettiamo in campo sono di diversa natura. Tra gli strumenti operativi, c’è ad il nostro Centro di Ascolto, il numero nazionale 068416646, dove si può ricevere sostegno psicologico gratuito, informazioni, orientamento, dal momento della diagnosi fino all’aiuto nell’affrontare il trattamento terapeutico. L’impegno a sostenere psicologicamente anche i familiari che affrontano la perdita di una persona cara malata di tumore ha condotto alla creazione di un gruppo chiamato La Tenda. Poi abbiamo creato un Osservatorio su base volontaria per il monitoraggio dell’applicazione della Legge 38 del 2010 per contribuire al miglioramento dell’accessibilità, dell’erogazione e della diffusione dei servizi di terapia del dolore e delle cure palliative. Realizziamo iniziative rivolte alle scuole e abbiamo anche creato la Rete delle Città del Sollievo con il patrocinio dell’ANCI. Inoltre abbiamo promosso l’organizzazione della Giornata nazionale del Sollievo”, ha concluso Morgante, “proprio per promuovere e testimoniare la cultura del sollievo dalla sofferenza fisica e morale in favore di tutti coloro che stanno ultimando il loro percorso di vita, non potendo giovare di cure destinate alla guarigione”.

E’ possibile ascoltare in podcast le interviste integrali al prof. Vincenzo Valentini e al dott. Vincenzo Morgante qui.

GDPR

  • Google Analytics
  • Indice RAMSI
  • Avvertenze e Privacy

Google Analytics

Il presente sito sfrutta gli script di “Google Analytics”, anonimizzando appositamente l’indirizzo IP degli utenti; pertanto, i relativi cookies (che non consentono alcuna profilazione), sono da considerarsi meramente “tecnici”.

Indice RAMSI

Acconsenti alla raccolta anonima del tuo voto circa l’esperienza di navigazione in questo sito Web e all’invio di suggerimenti? La tua votazione e  i tuoi suggerimenti contribuiranno alla valutazione del nostro centro rispetto all’indice nazionale RAMSI (Radioterapia Amica Mia Smile Index)

Avvertenze e Privacy

Chi siamo

Il Gemelli ART è il centro di Advanced Radiation Therapy della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS

L’indirizzo del nostro sito web è: http://www.gemelliart.it

Avvertenze

Il Gemelli ART precisa che le informazioni presenti nel Sito costituiscono una mera informazione di massima in ordine alle patologie presentate e non sostituiscono in alcun modo l’intervento o l’opinione del medico o la sua diagnosi in relazione ai casi concreti. Conseguentemente si consiglia in ogni caso di contattare il medico di fiducia.

L’accesso e la consultazione di questo sito sono sottoposti ai seguenti termini e condizioni e alle normative vigenti. L’accesso e la consultazione del presente Sito implicano pertanto l’accettazione incondizionata di tali termini e condizioni.

Il Sito e le informazioni in esso contenute e ad esso collegate rivestono esclusivamente scopo informativo e non costituiscono la base per alcuna decisione o azione. Pertanto l’utilizzo del Sito e di ogni altro ad esso collegato sarà sotto la diretta responsabilità e a totale rischio dell’utente.

Il Gemelli ART compie ogni sforzo per fornire informazioni il più possibile precise ed accurate, tuttavia non si assume alcuna responsabilità né fornisce alcuna garanzia sul contenuto del Sito che deve essere quindi opportunamente valutato dal visitatore.

Il Sito rispecchia in pieno la filosofia del Gemelli ART.

In particolare, il Gemelli ART non potrà essere ritenuto responsabile per difetti di accuratezza, completezza, adeguatezza, tempestività delle informazioni contenute nel Sito né per eventuali danni o virus che possano colpire l’attrezzatura informatica o altra proprietà del visitatore in conseguenza dell’accesso, dell’utilizzo o della navigazione del Sito. il Gemelli ART si riserva il diritto di interrompere o sospendere in qualsiasi momento le funzionalità del Sito senza che ne derivi l’assunzione di alcuna responsabilità a proprio carico.

Le informazioni presenti nel Sito potrebbero contenere errori tecnici o tipografici. il Gemelli ART si riserva il diritto di apportare in ogni momento e senza preavviso modifiche, correzioni e miglioramenti alle predette informazioni, ai prodotti e ai programmi.

Link

Nel Sito sono inoltre presenti collegamenti (link) ad altri siti di terze parti, ritenuti di interesse per il visitatore. Con il collegamento a tali siti, si esce dal presente Sito per libera scelta e si accede ad un sito di proprietà di terzi, quest’azione sarà segnalata con apertura di una finestra di warning. Le informazioni contenute in tali siti possono non essere in linea con le disposizioni del dlgs 541/92 che regola la pubblicità dei medicinali per uso umano e sono comunque del tutto indipendenti e fuori dal controllo del Gemelli ART, che non si assume alcuna responsabilità in proposito.
In ogni caso, il Gemelli ART non assume alcuna responsabilità, né fornirà alcuna garanzia circa la natura e i contenuti di qualsiasi pagina o sito web di terzi connessi al presente Sito mediante links. Tutti gli utenti dovranno quindi prendere atto che il collegamento a siti di terzi avviene sotto la propria responsabilità.

Cookies

Questo sito non utilizza cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati cookies c.d. persistenti, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti.

Il presente sito sfrutta gli script di “Google Analytics”, anonimizzando appositamente l’indirizzo IP degli utenti; pertanto, i relativi cookies (che non consentono alcuna profilazione), sono da considerarsi meramente “tecnici”.

L’uso dei c.d. cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell’utente e svaniscono con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. I c.d. cookies di sessione utilizzati in questo sito, evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l’acquisizione di dati personali identificativi dell’utente

Contenuto incorporato da altri siti web

Gli articoli su questo sito possono includere contenuti incorporati (ad esempio video, immagini, articoli, ecc.). I contenuti incorporati da altri siti web si comportano esattamente allo stesso modo come se il visitatore avesse visitato l’altro sito web.

Questi siti web possono raccogliere dati su di te, usare cookie, integrare ulteriori tracciamenti di terze parti e monitorare l’interazione con essi, incluso il tracciamento della tua interazione con il contenuto incorporato se hai un account e sei connesso a quei siti web.

YouTube

Our website uses plugins from YouTube, which is operated by Google. The operator of the pages is YouTube LLC, 901 Cherry Ave., San Bruno, CA 94066, USA.

If you visit one of our pages featuring a YouTube plugin, a connection to the YouTube servers is established. Here the YouTube server is informed about which of our pages you have visited.

If you’re logged in to your YouTube account, YouTube allows you to associate your browsing behavior directly with your personal profile. You can prevent this by logging out of your YouTube account.

YouTube is used to help make our website appealing. This constitutes a justified interest pursuant to Art. 6 (1) (f) DSGVO.

Further information about handling user data, can be found in the data protection declaration of YouTube under https://www.google.de/intl/de/policies/privacy.

Vimeo

Our website uses features provided by the Vimeo video portal. This service is provided by Vimeo Inc., 555 West 18th Street, New York, New York 10011, USA.

If you visit one of our pages featuring a Vimeo plugin, a connection to the Vimeo servers is established. Here the Vimeo server is informed about which of our pages you have visited. In addition, Vimeo will receive your IP address. This also applies if you are not logged in to Vimeo when you visit our plugin or do not have a Vimeo account. The information is transmitted to a Vimeo server in the US, where it is stored.

If you are logged in to your Vimeo account, Vimeo allows you to associate your browsing behavior directly with your personal profile. You can prevent this by logging out of your Vimeo account.

For more information on how to handle user data, please refer to the Vimeo Privacy Policy at https://vimeo.com/privacy.

Google Web Fonts

For uniform representation of fonts, this page uses web fonts provided by Google. When you open a page, your browser loads the required web fonts into your browser cache to display texts and fonts correctly.

For this purpose your browser has to establish a direct connection to Google servers. Google thus becomes aware that our web page was accessed via your IP address. The use of Google Web fonts is done in the interest of a uniform and attractive presentation of our plugin. This constitutes a justified interest pursuant to Art. 6 (1) (f) DSGVO.

If your browser does not support web fonts, a standard font is used by your computer.

Further information about handling user data, can be found at https://developers.google.com/fonts/faq and in Google’s privacy policy at https://www.google.com/policies/privacy/.

Litespeed-cache

This site utilizes caching in order to facilitate a faster response time and better user experience. Caching potentially stores a duplicate copy of every web page that is on display on this site. All cache files are temporary, and are never accessed by any third party, except as necessary to obtain technical support from the cache plugin vendor. Cache files expire on a schedule set by the site administrator, but may easily be purged by the admin before their natural expiration, if necessary.