Like

Caro Fabrizio, hai un amico in me: il ricordo dei ragazzi del Sollievo

I Ragazzi della Rete del Sollievo vogliono ricordare Fabrizio così: “Hai un amico in me” cantavi. Caro Fabrizio, quando ci lascia un amico, non si sa mai cosa dire. Sei sempre riuscito a raggiungere chi ti ascoltava, nonostante la tua incredibile altezza. Sei sempre stato disponibile nei confronti di chi desiderava un pezzetto di te, del tuo tempo, del tuo sorriso. Queste sono cose per tutti, ma non da tutti. È stato un onore conoscerti, scherzare e intrattenere i pazienti della Giornata del Sollievo al tuo fianco.

Il 27 maggio canteremo ancora, pensando a te, che sei stato un Amico con cui condividere momenti preziosi del cuore, facendo parte della nostra squadra.

Visited 944 times, 1 Visit today

Articoli correlati